terapia-conservativa-dentale-sangiorgio-dentalpoint.jpg

TERAPIA CONSERVATIVA
DENTALE

La terapia conservativa dentale rientra nella cosiddetta odontoiatria conservativa e si occupa di preservare la salute dei denti minacciati da carie. DENTALPOINT.

▶︎ DI COSA SI TRATTA?

 

La terapia conservativa dentale rientra nella cosiddetta odontoiatria conservativa e si occupa di preservare la salute dei denti minacciati da carie.

Si tratta, come è facile intuire, di una branca dell’odontoiatria che ha un duplice obiettivo:

  • prevenire lo sviluppo di patologie che minano la salute orale, come ad esempio le carie;

  • curare le carie in modo precoce, prima, quindi, che possano peggiorare.

 

Proteggere la nostra salute dentale vuol dire non solo intervenire quando sopraggiungono i sintomi delle patologie varie, ma effettuare controlli costanti e una “manutenzione ordinaria” per impedire danni gravi.

 

TERAPIA CONSERVATIVA DENTALE DENTALPOINT: LE CARIE

La carie dentale è una malattia infettiva e degenerativa che colpisce i tessuti duri del dente, ovvero smalto e dentina, distruggendoli.

Essendo degenerativa, non lascia scampo: non si può ignorare né sottovalutare. Le carie vanno affrontate subito!

Cosa provoca le carie?

La carie è un’infezione di origine batterica, come scritto prima, ed è causata da un’alterazione dell’equilibrio tra la flora batterica presente nel cavo orale e le difese dell’organismo.

Volendo semplificare, potremmo dire che l’infezione interviene sul PH della saliva abbassandolo. La loro natura batterica non deve farci pensare, erroneamente, che le carie non dipendano in alcun modo dalle nostre abitudini, dall’igiene dentale, dall’alimentazione, perché non è così.

Infatti, un’igiene orale inadeguata e il consumo di cibi acidi, grassi e/o ricchi di zuccheri raffinati, non fanno altro che creare le condizioni ideali per lo sviluppo di una carie e del loro repentino peggioramento.

▶︎ COME SI SVOLGE?

 

Il primo step consiste nella pulizia della cavità del dente colpito dalla carie e la successiva disinfezione. Successivamente, si procede all'asportazione del tessuto malato, la cui quantità varia a seconda della condizione del dente.

▶︎ QUANDO E' NECESSARIO?

Una volta diagnosticata la presenza di una o più carie, e valutata la situazione, si procede con la terapia conservativa.

Dove svolgiamo questo servizio

ENDINE GAIANO

Via Tonale e Mendola, 172
24060 - Endine Gaiano (Bg)

035 825316

ENDINE@CENTROMEDICOSANGIORGIO.IT

EDOLO

Via G.Marconi, 207

25048 - Edolo (Bs)

0364 72020

EDOLO@CENTROMEDICOSANGIORGIO.IT

TEMPIO PAUSANIA

Via Mannu, 42

07029 - Tempio Pausania (Ss)

 

079633448

TEMPIODENTAL@GMAIL.COM